Léopold Sédar Senghor, “l’africano cosmopolita”

Léopold Sédar Senghor è tra i fondatori dell’Africa moderna, uno dei padri della negritudine, nonché figura poliedrica, che ha lasciato un profondo segno nella politica e nella letteratura, africana e non. Lo ricordiamo in questi giorni, poiché il 20 dicembre 2001 è l’anniversario della sua morte. Rimaniamo comunque consapevoli del fatto che il suo lascito è quanto mai […]

Gorée, per non dimenticare la tratta degli schiavi

A pochi chilometri dalla capitale senegalese Dakar, troviamo l’isola di Gorée, proclamata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO nel 1978. Gorée è un luogo simbolo della storia non soltanto africana. Ciò che è accaduto su questa piccola isola ha influenzato e influenza ancora le dinamiche sociali, economiche, politiche e culturali di varie nazioni. Gorée è tristemente nota per […]

Aliou Ndiaye Taxuraan tra Senegal e Sardegna

Sunugal è un’associazione attiva da oltre vent’anni per favorire scambi socio-culturali tra Italia e Senegal. L’idea di base è quella di far conoscere meglio un angolo d’Africa agli italiani, attraverso varie iniziative musicali, teatrali, artistiche. Un’idea cui si unisce l’intento di creare un ponte fra due nazioni lontane, eppure così vicine, per il tramite della […]

Quando la sartoria è sinonimo di arte e di lavoro

Alle porte di Dakar un Centro di formazione sartoriale promosso dall’associazione italo-senegalese Sunugal offre l’opportunità a giovani donne di imparare un mestiere e di guadagnarsi da vivere con creatività Partire da micro-progetti locali per incentivare lo sviluppo sociale ed economico dell’area periferica di Dakar: è questa l’utopia in cui credono i soci e i sostenitori […]